Esame da Avvocato – Le nuove date.


Si svolgeranno il 13, 14 e 15 aprile 2021 le prove scritte dell’esame per l’abilitazione all’esercizio della professione forense, sessione 2020, indetto con decreto ministeriale del 14 settembre 2020. Lo rende noto Via Arenula con una nota.

Il decreto del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, serie speciale concorsi ed esami, di venerdì 18 dicembre 2020.

Il differimento dello svolgimento delle prove scritte rispetto alle date inizialmente previste – 15, 16 e 17 dicembre 2020 -, prosegue il comunicato del Ministero, si è reso necessario a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica e delle conseguenti misure finalizzate a limitare la diffusione del contagio da Covid-19.

Lo spostamento delle prove e il loro svolgimento nella primavera del 2021 erano stati preannunciati dal Guardasigilli all’inizio del mese di novembre, sulla scorta di quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020, che aveva previsto la sospensione e il rinvio dei concorsi pubblici e degli esami di abilitazione alle professioni fino al 3 dicembre.

Le prove scritte dell’esame per l’abilitazione all’esercizio della professione forense si svolgeranno a partire dalle ore 9, presso le sedi indicate nell’art.1 del d.m. 14 settembre 2020, secondo il seguente calendario:
-13 aprile 2021: parere motivato in materia regolata dal codice civile
-14 aprile 2021: parere motivato in materia regolata dal codice penale
-15 aprile 2021: atto giudiziario in materia di diritto privato o di diritto penale o di diritto amministrativo.

Avv. Federico Bocchini



Link dell’articolo

Altri articoli dell'impresa