tre nuovi atleti nel gruppo delle Fiamme Gialle


Tre nuovi atleti delle sezioni vela e canottaggio entrano da oggi a far parte dei Gruppi Sportivi delle Fiamme Gialle. Sono in tutto i 25 giovani reclutati, vincitori della particolare procedura di selezione ottenuta grazie ai risultati conseguiti in ambito nazionale e internazionale nelle rispettive discipline.

Vela e canottaggio delle Fiamme Gialle: ecco chi sono gli atleti

Le atlete, provenienti dalla sezione Vela della Guardia di Finanza, sono Margherita Porro (timoniere 49erFX) e Matilda Talluri (categoria laser radial). Per la sezione canottaggio delle Fiamme Gialle, invece, entrano nel gruppo Alfonso Maria Scalzone (canottaggio), medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019 e medaglia d’argento ai Campionati Mondiali 2019 nel “quattro di coppia” pesi leggeri, e Alessandro Bonamoneta, medaglia d’argento nel “due senza” ai Campionati Mondiali Junior 2019.

Gli atleti neo arruolati hanno ricevuto il benvenuto nelle Fiamme Gialle dal Comandante del Gruppo Polisportivo, Gen.B. Vincenzo Parrinello e dal Comandante del Centro Sportivo, Gen.B. Flavio Aniello.

LEGGI ANCHE: Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene) campioni del mondo del catamarano misto foiling Nacra 17

“Anche quest’anno sono particolarmente soddisfatto del livello prestazionale già raggiunto dai giovani atleti ed atlete che entrano a far parte del Corpo della Guardia di Finanza – hanno sottolineato Parrinello e Aniello – Riceviamo in dote un autentico patrimonio di risorse umane che consentirà ulteriori arricchimenti del già ricco palmares delle Fiamme Gialle. Come sempre, ci impegneremo, forti di una consolidata tradizione, a non disperdere alcuna loro energia agonistica, valorizzandoli al massimo in campo nazionale ed internazionale”.

Ecco tutti gli atleti che faranno parte dei Gruppi Sportivi fiamme gialle

Gli altri atleti che faranno parte dei Gruppi Sportivi della GdF sono:  Larissa Iapichino (salto in lungo), medaglia d’oro ai Campionati Europei under 20 del 2019 e campionessa italiana assoluta 2020 (detiene anche la seconda miglior prestazione italiana di sempre con 6,80, a soli 2 cm dalla mamma Fiona May); Chiara Pellacani (tuffi), medaglia d’oro nel sincro dalla piattaforma ai Campionati Europei 2019.

Benedetta Fusetti (scherma), medaglia di bronzo nella sciabola ai Campionati Mondiali cadetti e giovani 2019; Jessica Malsiner, Elia Barp e Stefano Radovan medaglia di bronzo nella staffetta nordica mista alle Olimpiadi Giovanili 2020 e, infine, Linda Zingerle (biathlon), che ha vinto, tra l’altro, tre medaglie ai Campionati Mondiali Giovani 2020: oro nella 6 km sprint, argento nella staffetta 3×6 km e bronzo nella 7,5 km inseguimento.





Source link

Altri articoli dell'impresa