Vela a Cervia, tutto pronto per il Trofeo SVA Dakar Land Rover Classe J24


La grande vela a Cervia, organizzato dal Circolo Nautico Cervia Amici della Vela A.S.D., si svolgerà nel fine settimana il Trofeo SVA Dakar Land RoverRegata Nazionale Classe J24 al quale sono già pre-iscritti quindici equipaggi in rappresentanza di numerose Flotte J24 della Penisola: fra loro anche il J24 del Centro Vela Altura Napoli della Marina Militare ITA 416 La Superba, detentore del titolo tricolore ed europeo 2019 e vincitore delle prime due regate nazionali 2020 svoltesi a Marina di Carrara ed a Mandello del Lario, ed ITA 320 JJ con un equipaggio interamente costituito da giovani velisti della Squadra Agonistica Laser del CN Cervia (Tommaso Fabbri, Giulio Casetti, Matteo Chinni, Gianmichele Bartolini, Federico Grilli e Mirco Minotti).
Dopo aver ben organizzato lo scorso anno il Campionato Italiano J24 e la settima tappa del Circuito Nazionale 2019, il sodalizio cervese presieduto da Sergio Savelli, ospiterà ancora una volta il Monotipo più diffuso al Mondo in occasione della terza Regata Nazionale di questa strana stagione agonistica, ovviamente molto influenzata dall’emergenza sanitaria ancora in atto.

Per il Trofeo SVA Dakar Land Rover – Regata Nazionale J24 abbiamo previsto un massimo di sei prove e ne potranno essere disputate al massimo tre al giorno.

Vela a Cervia, in acqua la classe J 24

La manifestazione, che si avvale del supporto di SVA Dakar Land Rover, sarà valida anche con una sola prova completata.- ha spiegato il Capo Flotta J24 della Romagna, Massimo Frigerio, co-armatore con Viscardo Brusori di ITA 473 Magica Fata – I controlli di stazza preventivi volontari avranno luogo, previa prenotazione obbligatoria, presso il Circolo organizzatore venerdì 16 ottobre dalle ore 14 alle ore 19 ed il giorno seguente dalle ore 9 alle ore 10, seguendo tutte le prescrizioni previste dalla normativa FIV per il contenimento del Covid-19.

Le barche dovranno essere in acqua entro le 11.30 di sabato e non potranno essere alate durante la regata se non con una preventiva autorizzazione scritta e termini della Giuria. Il programma del Trofeo SVA Dakar Land Rover prevede, oltre al perfezionamento delle iscrizioni ed il peso dell’equipaggio (venerdì dalle ore 14.30 alle ore 18.30 e sabato dalle ore 9 alle ore 10), lo Skipper Meeting in giardino con distanziamento sociale ed obbligo della mascherina (sabato ore 11) ed il segnale di avviso della prima prova sulle boe (sabato ore 13).

Allo Skipper Meeting potrà presenziare un solo rappresentante per barca. Domenica, invece, il segnale di avviso della prima prova verrà comunicato dal CdR entro le ore 19 di sabato e, qualora sia stata disputata almeno una prova valida della serie, nessun segnale di avviso potrà essere dato dopo le ore 15.30. Al termine delle regate si svolgeranno le premiazioni che verranno fatte in giardino con uso obbligatorio della mascherina.

LEGGI ANCHE: Tutto pronto per l’inaugurazione del I° Salone Nautico di Bologna

Sono previsti premi per i primi cinque J24, importanti bonus per i primi tre classificati offerti dalla Concessionaria Land Rover Jaguar, gadgets e numerosi altri premi.

Il Comitato Organizzatore ricorda che non potranno salire sul podio più di due persone per equipaggio.

Vela a Cervia, tutto pronto per il Trofeo SVA Dakar Land Rover Classe J24





Source link

Altri articoli dell'impresa

ecco il nuovo regime di calcolo

Imponibile iva su leasing e noleggi nautici: l’agenzia delle entrate chiarisce il nuovo regime di calcolo,  Cecchi: “pur negli esigui spazi che la commissione ue