Vela, il trofeo Cristoforo Bottiglieri cancellato per emergenza coronavirus




trofeo Cristoforo Bottiglieri

L’evento velico trofeo Cristoforo Bottiglieri cancellato per l’emergenza coronavirus. Dopo le disposizioni emanate dalla Capitaneria di Porto, il Circolo della Vela di Bari comunica l’annullamento del XXXIII trofeo Cristoforo Bottiglieri in programma i prossimi 8 e 22 novembre.

“In applicazione delle misure per il contrasto della diffusione del Covid19 riceviamo dall’autorità di vigilanza il diniego all’autorizzazione allo svolgimento della manifestazione”, si legge nel comunicato inviato dalla società sportiva ai soci e a tutti gli atleti già iscritti e a quelli pronti a iscriversi alla manifestazione.

Un’altra regata storica viene dunque cancellata a causa dell’emergenza epidemiologica che sta attraversando l’Italia. La regione Puglia è stata dichiarata zona arancione, pertanto molte attività sono state bloccate a casa del rischio di contagio. L’attività sportiva del circolo velico di Bari prosegue, secondo le indicazioni dell’ultimo protocollo di sicurezza emanato con una decisa presa di posizione del direttore sportivo. Si torna quindi alle indicazioni già adottate a maggio per ingressi e uscite dal circolo con la sezione nautica aperta per andare a mare e svolgere attività sportiva programmata secondo un calendario ben preciso.

LEGGI ANCHE: Barcolana 2020 annullata a causa del maltempo

“Certo è che tra i ragazzi moltissimi sono asintomatici per cui il problema è molto grave – spiega il direttore sportivo Gigi Bergamasco – Non ci basta più il tempo a disposizione per fare tutto quello che dobbiamo e stare al passo con le regole per evitare la diffusione di contagio. Abbiamo annullato la regata, è vero, e ci spiace, ma siamo sereni della scelta fatta. Dobbiamo garantire la sicurezza a tutti, sperando di poter tornare presto alle nostre attività”.






Source link

Altri articoli dell'impresa